Adesso in cantiere

Musiche, Ambiente e Popoli in composizioni originali

L'incontro delle musiche di tradizione orale e la musica contemporanea

immagini riferite alle composizioni

Il progetto in corso unisce l'attenzione ad alcuni significativi luoghi del nostro globo, patrimonio dell'Unesco, ai popoli che vivono in questi ambienti, alle loro musiche, all'ambiente e alla musica contemporanea.
Sono in corso di realizzazione alcune composizioni musicali originali dedicate alle Dolomiti, alla East Rennel Island, il più grande atollo naturale con barriera corallina, che si andranno a unire a una composizione dedicata alla isola di plastica che si è formata nell'Oceano Pacifico per via delle correnti oceaniche.
Molteplici le riflessioni alla base dell'idea.
La musica contemporanea può trarre spunti ricchi di significati musicali dalle musiche di tradizioni orali così come da un approccio che rilegga le tematiche ambientali, traducendolo in forme compositive. I processi in atto nel cambiamento climatico impongono una presa di coscienza ed una partecipazione dei giovani, ma non solo, alla tutela dell'ambiente.
Le scelte dei luoghi simbolo sono state effettuate per dare conto del carattere globale del fenomeno.
I luoghi sono inseriti nella lista dei siti da tutelare dell'Unesco, mentre il brano sull’isola di plastica, mostra la degenerazione già in atto di siti naturali.
L'attenzione alle tradizioni culturali e musicali è intesa come metafora del valore della diversità nel senso più ampio del termine.
Le diversità culturali rappresentano una ricchezza per l'umanità, queste devono essere conosciute e difese particolarmente in alcune regioni della Terra dove diverse etnie sono sottoposte a processi di limitazione territoriale, depauperamento, aggressione culturale e persino fisica che ne minano la sopravvivenza.



© Associazione Corórchestra - Design: HTML5 UP